Quali sono gli itinerari e i luoghi da scoprire con i bambini a Bologna?

Bologna è una bellissima città italiana che spesso non è valorizzata o conosciuta come si deve. Tuttavia, offre scenari inaspettati e così suggestivi da permettere sicuramente anche ai bambini di trascorrere delle ore o giornate all'insegna del piacere e divertimento.

 

Cosa si può visitare con i piccoli a Bologna?

Una giornata tipo per i piccoli potrebbe essere sicuramente la visita alla Torre degli Asinelli e la Garisenda.

La torre offre uno spettacolo mozzafiato per gli occhi, infatti salendo gli scalini fino a cima si può godere del magnifico panorama dei tetti di Bologna.

Altra tappa è il Palazzo Pepoli, in via Castiglione, al cui interno troviamo ambienti moderni e reperti di epoca etrusca. Al suo interno i bambini possono vedere dei video in tre D che raccontano la storia della città.

Altra attrattiva interessante è il complesso di San Colombano che offre una serie di strumenti musicali antichi, clavicembali, pianoforti e organi suonati da maestri professionisti, luogo in cui i bambini possono seguire il ritmo musicale e tracciare segni sul loro diario e poi riprodurli con note musicali.

Il Palazzo Fava non può mancare in quanto ospita bellissime sculture così espressive e grandi che affascinano l'attenzione dei bambini. Dopo la mostra si può salire al piano superiore e i bambini possono dare sfogo alla loro creatività, lavorando dei pezzi di creta, scoprendo così le tecniche di lavorazione.

Una tappa che non può mancare è sicuramente una bella passeggiata nel mercato di Mezzo che si trova a pochi metri dalle due torri ed è un tipico mercato rionale in cui i bambini possono stimolare l'olfatto divertendosi. Ampi banchi di frutta, verdura, pesce, fiori e macellerie regalano ai bambini il piacere dei sensi, infatti possono giocare ad annusare gli odori, respirarli profondamente e rinchiuderli dentro una provetta, in modo da avere un ricordo a casa.

Ovviamente si possono visitare molti altri posti e luoghi adatti ai bambini, molto dipende dai giorni a disposizione.

 

Dove conviene soggiornare con i bambini a Bologna?

Sicuramente per un soggiorno medio-lungo si consigliano appartamenti in residence per le famiglie, a Bologna se ne trovano molti a seconda delle esigenze e possibilità.

Chiaramente è bene considerare un residence vicino al centro, che offra vari servizi come l'utilizzo della navetta gratuito e che abbia a disposizione un angolo cottura che apporta senza dubbio un risparmio economico, evitando anche di pranzare spesso fuori.

Il Residence Galaxy si trova in una posizione strategica vicino al centro cittadino e al supermercato utile per poter fare comodamente la spesa e preparare il pranzo in casa.

 

Scroll to Top

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies.